Esterni

Ristrutturazione di edifici

Palazzo d’epoca – Via San Giovanni

Via San Giovanni

UBICAZIONE DELL’OPERA

Il palazzo d’epoca è situato in una delle zone storiche più vecchie ed importanti della città. Il quartiere Villanova La Vega è, infatti, uno dei quartieri Cagliaritani nel quale sono presenti un altissimo numero di edifici dalle interessanti caratteristiche architettoniche, sicuramente da preservare.

STATI DI DEGRADO

L’immobile presentava un importante degrado sia nei suoi elementi di finitura che in quelli strutturali. Le malte superficiali, da decenni non salvaguardate dalle azioni corrosive, erano completamente sgretolate e le parti strutturali, non più protette, cominciavano il loro processo di cedimento.

OBIETTIVI DELL’INTERVENTO

A fronte di un’ importante ricerca storica per rintracciare le caratteristiche originarie dell’edificio, l’obbiettivo dell’intervento, a parte quello di rendere all’immobile l’aspetto originale, si proponeva di sanare le importanti manifestazioni di degrado sia superficiale che strutturale, per renderlo nuovamente fruibile in tutte le sue parti.

DESCRIZIONE DELL’INTERVENTO

A seguito di un’accurata demolizione di tutte le parti in distacco, si è riportato l’edificio al vivo dei propri elementi strutturali. Il mattone sardo da costruzione e la roccia tufacea è stata integralmente consolidata ed armata con delle reti in fibra di vetro anti-alcali per ripartire le sollecitazioni meccaniche degli sforzi agenti. I balconi, portati al vivo della strutura, sono stati ricostruiti mediante le antiche tecniche ma con l’utilizzo di materiali moderni e capaci di sopportare maggiori sovraccarichi sia permanenti che accidentali. 
La ricostruzione superficiale è avvenuta con malte macroporose traspiranti e seguite da un ciclo di pittura innovativa a base di polimeri silossanici, materiale innovativo capace di non bloccare la fuoriuscita di vapor d’acqua dall’interno dell’edificio ma completamente impermeabile alle acque piovane e agli agenti esterni.
Degno di nota è il rifacimento in muratura, completamente a mano, di una finta portafinestra posta al centro della palazzina.