Monthly Archive for: ‘marzo, 2012’

Tecnica e suggestione

Tecnica E Suggestione

COMMITTENTE

L’appartamento si trova ai piedi di Monte Claro, in una zona giovane e moderna riscoperta da qualche anno come punto focale di attività ed eventi. La coppia che abita la casa è giovane e dinamica; per questo ha chiesto che l’intervento portasse a degli ambienti informali, luminosi ma soprattutto pratici.

OBIETTIVI

L’obbiettivo principale era quello di ricavare da uno spazio abitativo di piccole dimensioni (circa 55 mq) un’unità modernissima e dotata di ogni genere di comfort. Sarebbe stato necessario ricavare un ampio salone, sala da pranzo, cucina, camera da letto matrimoniale con annessa cabina armadio, bagno con ripostiglio e sgabuzzino…tutto in 55 mq!

DESCRIZIONE

Con così pochi metri quadri a disposizione, è stato necessario lavorare al progetto in maniera del tutto personalizzata, sfruttando ogni più piccolo spazio disponibile. L’unità è progettata affinché siano quasi assenti delle separazioni fisiche in muratura; i diversi ambienti sono ricavati attraverso l’utilizzo di materiali e colori eterogenei. La nuova disposizione planimetrica consente di ottenere tutti gli spazi necessari per una comoda fruizione degli stessi e i giochi di colore e di luce creano degli spazi suggestivi e molto moderni. Degna di nota è la tecnica utilizzata per gli abbattimenti acustici e termici mediante gli insufflaggi di cellulosa vermiculite fra le pareti sandwich.

RISULTATI

Il risultato rispecchia le aspettative della committenza; gli ambienti sono essenziali, vivibili, contemporanei e di forte suggestione. I materiali di pregio, le tecniche di coibentazione termica e di abbattimento sonoro, il mobilio studiato ad hoc, rende l’appartamento unico nel suo genere.

Contaminazione e libertà

Contaminazione E Liberta

COMMITTENTE

L’unità abitativa è sita nei pressi della zona universitaria cagliaritana, in un palazzo costruito agli inizi degli anni ’70. E’ abitata da un economista particolarmente attento all’arte e al design.

OBIETTIVI

La piccola abitazione, di antica concezione, sarebbe dovuta esser rivisitata in chiave moderna e avrebbe dovuto contenere tutto lo stretto necessario per la vita di un single, rispettando i criteri del design moderno.

DESCRIZIONE

L’intervento ha riguardato una totale ridefinizione degli spazi abitativi, precedentemente molto dispersivi e di gusto classico. Si è proceduto all’eliminazione di ogni elemento di tramezzatura e d’impianto esistente, per poi procedere al nuovo assetto planimetrico e logistico degli spazi. Attraverso la ridisegnazione d’insieme, l’unità è divenuta una rappresentazione del mood imperante dell’interior designer contemporaneo. L’appartamento si presenta come una sorta di mix equilibrato di legno e acciaio, plastica e tessuti, estro e creatività. Il contesto lascia trasparire una componente architettonica affiancata ad una meramente artistica, autonome l’una dall’altra ma, al contempo, in simbiosi.

RISULTATI

L’intervento ha generato uno spazio abitativo moderno, confortevole e particolarmente curato nei minimi dettagli. Nonostante le dimensioni ridotte (circa 50 mq) permette una gradevole fruizione degli spazi e comodità nell’ospitare.